🔴🔴🔴 Torbiere del Sebino: è di Pierangelo Facchetti il corpo ritrovato

2
Pierangelo Facchetti di Corte Franca

È purtroppo di Pierangelo Facchetti il corpo senza vita recuperato nel tardo pomeriggio di ieri dai Vigili del fuoco e dagli uomini del Soccorso alpino fluviale nelle acque della Riserva naturale delle Torbiere del Sebino.

La salma del 62enne, scomparso da Corte Franca e di cui non si avevano notizie da martedì mattina, è stata rinvenuta dopo aver individuato l’automobile dell’uomo, ritrovata in zona Cremignane. Quando i sanitari sono intervenuti sul posto, dove si erano già precipitati Protezione civile e carabinieri, non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo.

Secondo le prime ipotesi, Facchetti potrebbe essere scivolato in una delle vasche della cava di argilla che si trova dietro un centro commerciale, all’interno della Riserva naturale delle Torbiere.

Spetta ora agli inquirenti ricostruire gli eventi che hanno portato al tragico epilogo.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome