Come evitare truffe e raggiri: il 4 dicembre in Confartigianato c’è Più sicuri insieme

0
Truffa agli anziani
Attenzione a chi suona al campanello di casa, foto generica

A volte bastano piccoli accorgimenti per non cadere vittima dei truffatori.

A essere maggiormente colpite sono le persone anziane: con trucchi basati sulla buona fede di pensionati i malviventi riescono a privarli dei loro risparmi dopo essere riusciti ad entrare nelle loro case. Molti i casi così descritti registrati in provincia di Brescia.

È per questo che esiste “Più sicuri insieme”, campagna nazionale di informazione e sensibilizzazione organizzata dall’Anap, associazione che riunisce gli anziani e pensionati di Confartigianato, d’intesa con la Prefettura e le forze di pubblica sicurezza che promuove mercoledì 4 dicembre a partire dalle ore 14.30 un incontro pubblico nell’auditorium di via Orzinuovi 28 in Confartigianato a Brescia.

Durante l’incontro verrà distribuito un depliant con i consigli utili per evitare raggiri, regole semplici e facili praticabili per difendersi dai rischi di truffe, ma non solo: per strada, sui mezzi di trasporto, nei luoghi pubblici e su internet.

Durante l’incontro, dopo i saluti di Eugenio Massetti, presidente Confartigianato Brescia e Lombardia e di Remo Caldera, presidente Anap Brescia, gli interventi di Fabio Menicacci, segretario nazionale Anap, Beaumont Bortone, dirigente Area I della Prefettura di Brescia e di Valter Muchetti, assessore Comune di Brescia. Coordina l’incontro Carlo Piccinato, segretario generale Confartigianato Brescia.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome