Politica, la maggioranza si spacca: cade la giunta di Quinzano

1
Sindaci al rinnovo
Sindaci al rinnovo

Ancora una giunta che cade a pochi mesi dal voto nel bresciano. Durante la serata di ieri, infatti, nel consiglio comunale di Quinzano si è ufficializzata la spaccatura nella maggioranza giuidata dal sindaco Andrea Soregaroli.

Sette consiglieri comiunali della maggioranza hanno presentato le dimissioni, insieme aa quattro della minoranza. Risultato: la giunta è decaduta e la prefettura – a tempo record – ha nominato un commissario (il viceprefetto Monica Vaccaro, con vicario Luciano Mazzeo) che porterà l’ente locale al voto.

Alla base della decisione ci sarebbero alcune divergenze sulla gestione della società partecipata dall’ente, la Quinzano Servizi, che nei giorni scorsi avevano spinto il sindaco a ritirare le deleghe al suo vice, Graziano Bolzani.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome