Razioni alimentari contro la fame, domenica 600 rotariani al Brixia Forum

0
Rotary contro la fame

La fame è il problema contingente più pressante, ma anche il più risolvibile che l’umanità stia vivendo. Nel 2018, per il terzo anno consecutivo il numero di persone affamate nel mondo è in aumento: come sostiene il più recente rapporto della FAO oltre 820 milioni di persone, il 10% della popolazione mondiale, ancora oggi non hanno un pasto giornaliero garantito.

Nella mattinata di domenica 1 dicembre, oltre 600 Soci Rotariani del Distretto 2050 (che raggruppa i club di Brescia, Cremona, Mantova, Lodi, Piacenza, Pavia e alcuni di Milano)  con i loro familiari si ritroveranno al per lavorare alla produzione di circa 100.000 razioni alimentari composte da 5 semplici ingredienti da destinare a bambini bisognosi del terzo mondo.

Le RAHzioni verranno distribuite nelle scuole. Questo è il principale incentivo che I bambini hanno per frequentare regolarmente le lezioni. “Seguendo lo spirito di servizio che ci contraddistingue – spiega il governatore del Distretto 2050, Maurizio Mantovani – accogliamo l’invito di Rise Against Hunger, organizzazione internazionale fondata nel 1998 dal rotariano Ray Buchanan e mettiamo a disposizione le nostre mani per combattere la fame”.

Maurizio Mantovani, 2050 (foto da sito ufficiale)

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome