Tragedia al Margherita d’Este: muore una donna di 80 anni

0
Ambulanza
Ambulanza

Dramma questa mattina nel parcheggio del Margherita d’Este in via Giorgione a Brescia.

Erano da poco passate le 8 quando un’anziana donna di 80 anni è stata investita. Secondo alcune fonti a travolgerla sarebbe stato un furgone che stava effettuando manovre in retromarcia.

Sul posto è intervenuta un’ambulanza e un’automedica, ma per l’anziana signora non c’è stato nulla da fare. Alla il compito di ricostruire l’accaduto.

Intanto il fa esposto alla Procura della Repubblica e si costituisce parte offesa nel procedimento penale al fine di appurare eventuali responsabilità.

In una nota inviata alla stampa l’associazione scrive: “Purtroppo l’evento nefasto colpisce nel profondo, ma non stupisce più di tanto. La prassi della frenetica ricerca del parcheggio nei centri commerciali è da tempo consolidata. Qualora si trattasse di posteggio privato, l’ente gestore della “strada” sarebbe il proprietario che deve garantire l’ordine e la sicurezza degli utenti. Nel caso di specie è necessario appurare che sia stato fatto il massimo per garantire la sicurezza dei cittadini all’interno del posteggio. Necessario nominare, qualora manchi, un responsabile che possa esercitare un controllo mirato degli spazi”.

Si tratta dell’ennesimo pedone che perde la vita sulle strade bresciane. Solo poco tempo fa a Coccaglio un altro anziano è stato travolto da un veicolo ed è morto.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome