Frana tra Lavenone e Presegno, ancora bloccati i residenti

0
Frana, foto generica
Frana, foto generica

Resta chiusa la strada fra Lavenone e Presegno.

La causa è la che domenica sera ha invaso la via: grossi massi si sono staccati dalla parete rocciosa che fiancheggia la strada e sono rotolati giù. Alcuni sono finiti verso valle, nel fiume Abioccolo.

Diversi residenti sono quindi isolati. Ora si è provveduto a rendere agibile un passaggio almeno per i mezzi di soccorso, ma chi abita a Presegno è ancora bloccato.

L’alternativa per scendere a valle è salire verso il monte Zovo e poi scendere da Ono Degno di Pertica Bassa e a Vestone.

Intanto, dopo un primo intervento della , si attendono nuove decisioni per risolvere la questione, che però appare complessa.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome