Sardine Brescia, c’è la data: appuntamento sabato 7 in piazza Vittoria

2
Il logo del movimento delle Sardine di Brescia

Arriva anche a Brescia l’annunciato flash-mob delle 6000. Dopo giorni di discussione interna e di lavoro organizzativo, infatti, i militanti del movimento spontaneo anti-salviniano (il cui gruppo Facebook ha superato quota 17mila iscritti) hanno deciso la data dell’evento.

L’appuntamento per i simpatizzanti bresciani – che sono invitati a non portare bandiere, ma soltanto simboliche sardine fatte in casa – è per sabato 7 dicembre, dalle 18, in di Brescia. E chiaramente l’obiettivo è quello di portare in quel luogo migliaia di persone, come successo in quasi tutte le altre città italiane.

L’evento, scrivono i promotori, nasce “per dire no alla politica che fomenta odio e discriminazione” e sarà “un banco unito, pacato ma deciso, per ribadire i fondamentali valori della Costituzione, che tutela l’uguaglianza e l’ideale antifascista nato dal patriottismo partigiano”.

“Le Sardine di Brescia – si legge ancora – intendono opporre, ad un becero linguaggio basato sulla paura e la divisione, un atteggiamento rispettoso e privo di insulti, che unisce e testimonia entusiasmo, dimostrando che c’è anche un modo non offensivo di fare politica.
Trasformeremo la piazza in un luogo di allegria ma che ha anche a cuore l’ambiente – precisano – perciò impegnamoci a lasciarla pulita da ogni genere di rifiuti”.

Sardine Brescia, appuntamento sabato 7 dicembre in piazza Vittoria

Comments

comments

2 Commenti

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome