Famiglia intera avvelenata dai funghi: quattro persone gravi

1
Amanite, fungo velenoso, da Pixabay

Sono gravi le condizioni di una famiglia di Travagliato che nel fine settimana ha fatto una cena a base di funghi, senza accorgersi che nel raccolto c’era anche una velenosissima amanite.

Un uomo e una donna di circa 70 anni, insieme al figlio e alla moglie, sono stati ricoverati d’urgenza all’ospedale Civile di Brescia con chiari sintomi di avvelenamento (dolori alla pancia, diarrea, vomito, pressione bassa, sudorazione etc) e ora – stando alle poche informazioni disponibili – si troverebbero in condizioni serie (in particolare la 70enne, spostata a Verona).

Ricordiamo che in tutta Italia sono frequenti i casi di avvelenamento da finghi e, in particolare, da amanite. Per quest’ultima specie la dose letale di veleno è di soli 0,1 milligrammi per chilo della vittima.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome