Capanni danneggiati, Rolfi: animalismo radicale è problema di ordine pubblico

1
Fabio Rolfi (Lega)
Fabio Rolfi (Lega)
“Solidarietà ai cacciatori. Persone che rispettano la legge e che anche in questo caso utilizzavano i capanni in maniera regolare, con animali censiti. Siamo di fronte all’ennesimo attacco violento. L’animalismo radicale e ideologico è un problema di ordine pubblico”. Lo ha detto l’assessore regionale lombardo all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi Verdi Fabio Rolfi in merito al raid vandalico andato in scena nella notte sul Montorfano: a rivendicare l’atto è stato il Fronte liberazioni animali, che ha colpito una dozzina di capanni tra Cologne, Erbusco e Coccaglio (Bs).
“Mi auguro che i responsabili di questo attacco, che tra l’altro genererà la morte di centinaia di richiami liberati, vengano individuati, sanzionati e finalmente colpiti. Attendiamo la presa di posizione delle associazioni ambientaliste contro la violenza dell’animalismo militare che pretende di agire al di là della legge e contro chi rispetta le regole. La presa di distanza e condanna di queste frange violente è necessaria” conclude Rolfi.
close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome