14 dicembre in pasticceria per il Lato Dolce e la firma di Iginio Massari

0
Iginio Massari, titolare della Pasticceria Veneto di Brescia
Iginio Massari, titolare della Pasticceria Veneto di Brescia

Dolce appuntamento sabato 14 dicembre 2019 alle ore 11.00 nella a Brescia. Il Maestro Iginio Massari, noto per le sue spettacolari creazioni dolci firmerà infatti le copie del suo nuovo libro “Il Lato Dolce. Ricette e racconti di una vita”.

Nel volume si ripercorrono la vita e i segreti di cucina del pasticcere più famoso d’Italia.

Pubblicato lo scorso mese, Il Lato Dolce racconta le tappe della storia di , dal piccolo panificio a Brescia fino al Gran premio come Miglior Pasticcere del Mondo. Racconti e ricette sono una vera e propria ode alla sua lunga carriera, punteggiata da aneddoti e colma di tutta l’esperienza e la conoscenza necessarie per creare dolci buoni per il palato, belli alla vista e di qualità. Si parte nella sua città natale, quando da bambino cadde in una bacinella di crema; si prosegue in Svizzera, dove imparò l’arte del croissant francese e, attraverso una galleria di raffinate creazioni, si viaggia tra l’Europa e l’Italia: dalla Sacher viennese ai macaron parigini, dalla pastiera napoletana al mitico panettone milanese. Massari continua qui, con sincerità e cultura, il percorso che gli è più caro.

Chi è Iginio Massari

Nato nel 1942 da una cuoca e un direttore di mensa, incontra il cioccolato in Svizzera e le paste lievitate alla Bauli.

A 29 anni apre Pasticceria Veneto nella sua Brescia, che dal 2011 si classificherà sempre prima nella selezione del Gambero Rosso delle migliori italiane. Dopo oltre 300 premi, fra cui un Leone d’Oro alla carriera, e la fondazione del campionato italiano di pasticceria, approda a Masterchef come ospite fisso per poi diventare nel 2017 protagonista assoluto nel programma di Sky Uno «Iginio Massari – The Sweetman». A 76 anni e dopo più di venti libri, nel 2018 apre la seconda pasticceria in Piazza Diaz a Milano e da poco una terza a Torino.

____________

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome