Post su piazza fascista, anche il consiglio di quartiere prende le distanze

2
Piazza Vittoria a Brescia (foto generica, di Andrea Tortelli, BsNews.it)

Da destra a sinistra è un coro quasi unanime di prese di distanza sul post del consigliere di quartiere leghista Giuseppe Lupo, che su Facebook – il giorno dopo la manifestazione delle Sardine – aveva pubblicato una foto di piazza Vittoria ai tempi del Fascismo commentando: “La piazza Vittoria che ci piace”. Una foto che – a quanto pare – non è piaciuta a nessuno, tanto che nelle scorse ore anche il presidente del consiglio di Lamarmora Piero De Luca è intervenuto per condannare “gravemente” il gesto. Di seguito la nota integrale.

IL COMMENTO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DI QUARTIERE

Sono il presidente del Consiglio di Quartiere Lamarmora. Con la presente intendo comunicare che i consiglieri del CdQ si dissociano pubblicamente dal post pubblicato dal consigliere Giuseppe Lupo contro la manifestazione della Sardine di ieri, utilizzando un’immagine di repertorio storico della piazza Vittoria durante un comizio fascista. Il nostro CdQ ha ampiamente dimostrato durante questo primo anno di attività come sia lontano, con le iniziative e le proposte fatte, da qualsiasi azione e da una cultura Anti-inclusiva e non accogliente ma soprattutto fascista! Condanniamo gravemente il gesto ma chiediamo che ogni commento venga fatto al Sig. Lupo direttamente e non al CdQ Lamarmora. Auspichiamo di certo che il Consiglio Comunale prenda seri provvedimenti contro tale gesto.
Vi ringraziamo per l’attenzione,
Saluti
Piero De Luca
Presidente CdQ Lamarmora

Comments

comments

2 Commenti

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome