Rezzato, pregiudicati nel bar: giù la saracinesca per 30 giorni

0
bar-chiuso
Bar chiuso, foto generica Questura di Brescia (l'immagine non si riferisce necessariamente al locale di cui si parla nell'articolo)

chiuso per trenta giorni a Rezzato, per disposizione del di Brescia. L’ordinanza fa seguito alle indagini che la del paese dell’hinterland della città ha condotto: all’interno degli spazi dell’attività commerciale vi erano spesso pregiudicati.

L’ultimo che è stato beccato era stato arrestato alla fine di novembre per . Nei giorni scorsi il giovane, di origine sudamericana, è stato ritrovato nel bar con addosso alcune dosi di droga.

L’ordinanza vieta al bar la riapertura sino all’11 gennaio 2020.

Non è certo la prima volta che il questore ordina la chiusura di un locale commerciale a Rezzato per questioni legate allo spaccio di droga.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome