UnionAlimentari Brescia: il nuovo presidente è Paolo Uberti di Trismoka

0
UnionAlimentari Brescia, presidente e vicepresidenti
UnionAlimentari Brescia, presidente e vicepresidenti

( Srl), membro del Consiglio Direttivo Brescia, è stato eletto oggi Presidente di UnionAlimentari Brescia, in occasione dell’ Assemblea Elettiva.

Uberti succede a Antonio Casalini, scomparso nel novembre scorso, che era anche alla guida dell’Unione Nazionale delle piccola e media Industria Alimentare dal 2017, anno in cui la sezione di UnionAlimentari Brescia si è costituita formalmente.

“Desidero esprimere un ringraziamento doveroso – ha dichiarato Uberti –  a chi mi ha preceduto, oggi assumo un ruolo importante da portare avanti anche in nome del nostro caro Antonio Casalini, scomparso un mese fa lasciandoci una grande eredità all’interno della realtà associativa. Con entusiasmo e nel ricordo di Tonino, accolgo questo incarico mettendo a disposizione per il futuro passione, coraggio e professionalità. Fondamentale l’idea di fare squadra – ha continuato il neopresidente – condividendo i progetti che verranno, nel rispetto delle regole e nella divisione dei compiti”.

Il Consiglio ha eletto come Vice Presidenti: Pietro Bresciani (Salumificio di Franciacorta Industria Alimentare S.r.l. e SKFC Biotechnology S.r.l.) che è anche consigliere del Gruppo Giovani Imprenditori Confapi Apindustria Brescia e Giulio Zubani (Valledoro S.p.a.).

L’unione di categoria è presente sul territorio nazionale dagli anni ’80 come verticale di Confapi, Confederazione della Piccola e Media Industria Italiana, nata a seguito dell’esigenza di alcuni imprenditori del settore di trovare una rappresentanza incisiva e tarata sulle necessità del comparto food di dimensioni piccole e medie. Rappresenta ad oggi circa 2.000 alimentari Associate al sistema Confapi, diffuse su tutto il territorio nazionale e appartenenti ai vari settori merceologici che compongono l’industria alimentare italiana.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome