Bimbo investito sulle strisce: non è ancora fuori pericolo

0
Neonato, foto generica da Pixabay

In attesa che le indagini chiariscano la posizione e le eventuali colpe della 22enne che l’ha travolto, tutti gli occhi sono puntati sul piccolo Ishaan: il bimbo di soli due anni che qualche giorno fa è stato investito da un’auto mentre la madre spingeva la carrozzina su cui si trovava il piccolo.

Il bimbo, che nell’impatto con l’auto aveva riportato un forte trauma cranico, era stato ricoverato d’urgenza all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo e si trova in coma farmaceutico. Nelle scorse ore, secondo quanto riferisce Brescia oggi, Ishaan è stato risvegliato per qualche minuto dai medici per sondarne le condizioni, ma le sue condizioni sarebbero ancora molto gravi. Il piccolo è sedato e non è fuori pericolo.

La 22enne, nel frattempo, è indagata indagata (a piede libero) per lesioni stradali gravi e omissione di soccorso.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome