Presunti abusi su minore, annullata la condanna per don Bianchetti

0
Sacerdote condannato per molestie, foto generica
Sacerdote, foto generica

Un anno fa era stato condannato a cinque anni per abusi su un minore straniero di 14 anni. Oggi la Cassazione ha annullato la sentenza che aveva punito don Angelo Bianchetti, ex parroco di Corna di Darfo.

Le motivazioni della sentenza non sono note, nè è dunque chiaro se il processo dovrà tornare alla Corte d’appello o ricominciare da capo.

Secondo l’accusa, tra il 2015 e il 2016, don Bianchetti avrebbe obbligato un ragazzino a consumare rapporti sessuali. Dopo la condanna in primo grado e appello, il sacerdote era stato posto ai domiciliari e stato sospeso dall’incarico dalla Diocesi.

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome