🔴🔴🔴 Ritirò la squadra per insulti all’arbitro 14enne: ora è Cavaliere

0
Il 26enne Marco Giazzi

Molti giornali italiani, lo scorso gennaio, avevano parlato di lui. Il 26enne Marco Giazzi – allenatore della squadra Under 13 dell’Amico Basket Carpenedolo – aveva infatti deciso di ritirare i suoi ragazzi dal campo, nonostante fossero in vantaggio di dieci punti sugli avversari del Negrini Quistello, per i troppi insulti dei genitori-“tifosi” nei confronti dell’arbitro 14enne.

“Oggi più che mai abbiamo bisogno di segnali forti nello sport giovanile”, aveva scritto Giazzi su Facebook. Un gesto che aveva fatto discutere e che oggi è stato premiato dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella con la più alta onoreficenza italiana.

Giazzi (originario di Castiglione delle Stiviere), infatti, è tra i 32 nuovi Cavalieri dell’ordine al merito della Repubblica Italiana “per il suo esempio e l’ammirevole contributo nell’affermazione dei valori della correttezza sportiva e della sana competizione nel mondo dello sport”.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome