Valle di Mompiano, oggi l’inaugurazione del presepe dei Gnari

0
presepe
presepe

Torna anche quest’anno il caratteristico presepe nella Valle di Mompiano allestito dai volontari dell’Associazione onlus Gnari dè Mompià e della Bobo Archetti
Fondazione onlus.

L’anno scorso una banda di vandali aveva pesantemente danneggiato il presepe. Ma grazie  alla solidarietà di tanti (singoli, associazioni e istituzioni) il tradizionale allestimento è stato comunque realizzato.

In occasione del dicembre 2019, le associazioni hanno preparato il presepio in una vera grotta, scegliendo il tema “Adesso tocca a noi – Salviamo il Pianeta da noi stessi. Piccole azioni per grandi responsabilità”.

A contribuire all’iniziativa anche Agesci (Brescia 5 e 14), gli studenti del Liceo di scienze umane De André, i ragazzi dell’Oratorio di San Gaudenzio, l’Associazione Bambini in Braille, Punto Comunità di Mompiano, gli Amici della Natura (Sezione di Saviore dell’Adamello), il Comitato soci di Banca Etica e con il sostegno di Fondazione Cariplo e Fondazione Comunità Bresciana. Senza dimenticare il vescovo Pierantonio Tremolada, che donando le statue della Natività, ha reso possibile anche quest’anno l’allestimento del Presepio.

Il programma del Presepio 2019:

– Inaugurazione domenica 22 dicembre 2019 alle ore 15,00 partendo dal Rifugio e benedizione alla Grotta.
– Sempre domenica 22 dicembre 2019 alle ore 16,00 concerto al Rifugio dei “M.a.t.s in tour”.
– Sabato 28 dicembre 2019 alle ore 17 Passeggiata notturn a di fine anno attraverso il sentiero 916 della Valle di Mompiano (per informazioni e iscrizioni tel. 3475195668 da lunedì a venerdì dalle 17,00 alle 19,00 – sabato 28 dicembre dalle 9,00 alle 12,00.
– Sabato 4 gennaio 2020 alle ore 15,00 “Vento Omo Forte”, la Tempesta Vaia del 29 ottobre 2018. Lettura teatrale a cura del “Teatro delle Erbe” di Saviore dell’Adamello

Il Presepio proseguirà fino al 6 gennaio 2020 con servizio di ristoro nei pomeriggi dei giorni 22-25-26-28-29 dicembre 2019 e 1-4-5-6 gennaio 2020.

Clicca per votare questo post
[Total: 0 Average: 0]

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome