Adro, operaio 30enne ricoverato per sospetta meningite

2
Ospedale Civile
Ospedale Civile

Un operaio 30enne, che lavora nella ditta Oldrati di Adro, nelle scorse ore è stato ricoverato all’ di Brescia per una sospetta meningite.

Il ricovero è avvenuto nel fine settimana. L’operaio vive a Villongo, località nella bergamasca in cui abitavano la 19enne Veronica Cadei e anche l’altra ragazza di 16 anni ricoverata in ospedale per sospetto contagio.

Circa le condizioni del 30enne al momento non ci sono novità: in attesa del responso delle analisi, una settantina di persone che lavorano con lui sono state sottoposte a terapia preventiva.

 

Comments

comments

2 Commenti

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome