Rapinatore bresciano in trasferta a Bergamo per la droga

0
Rapina a mano armata
Rapina a mano armata

Un 34enne residente a Breno è stato arrestato dai carabinieri di Romano di Lombardia con l’accusa di rapina.

Il giovane, secondo quanto riferisce Bergamo news, sarebbe l’autore di una rapina avvenuta nella mattinata di ieri in un negozio di Ghisalba, nella Bergamasca. Nell’occasione il 34enne aveva puntato una pistola (poi risultata giocattolo) al volto della commessa e, dopo averla spintonata, era fuggito con il magro bottino della cassa: poche decine di euro.

I militari lo hanno rintracciato qualche minuto dopo, insieme alla compagna, in una zona di Cologno al Serio frequentata da spacciatori. L’uomo, dopo un tentativo di fuga e una breve colluttazione, è stato arrestato. Nella sua auto sono state anche trovate due pistole giocattolo prive di tappo rosso.

 

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome