Accusa malore al lavoro: 51enne di Chiari muore al Civile

0

Non ce l’ha fatta Giovanni Facchi, operaio di 51 anni residente a Chiari, che nel pomeriggio di domenica aveva accusato un malore mentre era al lavoro.

Il 51enne stava lavorando alla Gnutti, in via San Bernardino, per conto di una ditta esterna. Attorno alle 16:30 ha accusato un malore e si è accasciato a terra. Gli altri operai presenti nella ditta hanno immediatamente allertato i soccorsi e sul posto sono arrivate due automediche e un’ambulanza. L’uomo è stato quindi trasferito d’urgenza al Civile di Brescia ma a causa delle gravi condizioni è deceduto in serata.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome