Pretendono soldi dai residenti, a Rezzato è caccia alla banda di adolescenti

0
bullismo giovani
bullismo giovani

Avrebbero infastidito diverse persone chiedendo denaro i ragazzini che ora sono ricercati dalle forze dell’ordine.

I tristi episodi – riportati da Bresciaoggi – sarebbero avvenuti a Rezzato, dove l’evento più grave sarebbe stato commesso ai danni di un’anziana signora che vive sola. La banda di giovani adolescenti avrebbe chiesto alla donna dei ma al suo rifiuto non solo è caduta una pioggia di insulti, ma si è scatenata pure la cattiveria dei ragazzini che hanno pensato bene di far esplodere una bomba carta nel suo giardino.

I vandali hanno poi preso di mira una famiglia su un’automobile. Anche qui stesso copione e al rifiuto di consegnare denaro i giovani hanno iniziato a scagliare contro l’auto lattine di bevande fortunatamente vuote.

Tutti i casi sono stati segnalati alle forze dell’ordine che ora indagano per individuare i responsabili delle scorribande.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome