Brescia, all’Ospedale dei bambini inaugurata la risonanza magnetica pediatrica

1
Un bambino ricoverato in una struttura ospedaliera
Un bambino ricoverato in una struttura ospedaliera

È stato inaugurato ieri agli di Brescia il nuovo padiglione che ospita la risonanza magnetica pediatrica e il servizio di Radiologia riservato ai .

Si concretizza così un primo passo verso il sogno dell’ampliamento dell’Ospedale dei bambini, che potrà contare su nuovi spazi e nuovi macchinari per la diagnostica e la cura dei piccoli degenti.

La costruzione della nuova struttura, che si trova a fianco degli ambienti del Pronto soccorso pediatrico e che eviterà ai bimbi lo spostamento nella Radiologia degli adulti, che si trova dall’altra parte dell’ospedale, ha potuto beneficiare dei fondi raccolti dall’associazione La Zebra Onlus (e da Ail, Il Volo di Pietro e altre realtà), che è riuscita a mettere insieme 1 milione e 150 mila euro.

La risonanza magnetica pediatrica, del valore di 1,3 milioni di euro circa, è invece stata acquistata da Regione Lombardia. Lo strumento è dotato di un televisore amagnetico che consentirà ai bambini di guardare i cartoni animati durante l’esame diagnostico, così da rendere il momento meno difficoltoso. Le pareti degli ambienti sono inoltre state decorate così da rendere gli spazi accoglienti e allegri per i piccoli pazienti della Radiologia pediatrica.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome