Rovato, partite di basket sospese… causa tubercolosi

0
Pallone da basket, foto generica da Pixabay

Partite di basket sospese per rischio contagio. E’ accaduto nel campionato di basket di Promozione del girone in cui gioca Rovato. Ma la meningite – che sta preoccupando gli abitanti di diversi Comuni al confine tra Brescia e Bergamo – stavolta non c’entra nulla.

La causa, infatti – secondo quanto riportato da diverse fonti on line – è da ricercare nel contagio da tubercolosi di cui sarebbe stato vittima un giovane che milita nella formazione franciacortina (le sue condizioni non sarebbero comunque preoccupanti). Visto il rischio di contagio, la Pallacanestro Rovato ha chiesto e ottenuto – in via precauzionale – di rinviare i prossimi incontri (il 10 gennaio contro Coccaglio e il 17 gennaio contro Castel Covati) in attesa che vengano completati i test sugli altri componenti della squadra.

Le partite del Rovato dovrebbero riprendere regolarmente il 24 gennaio. Il rischio di un ipotetico contagio, oggi, è comunque molto basso.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome