Audizione Aler in Regione, Carzeri: positiva situazione di Brescia

Prosegue il lavoro di audizione della V commissione Territorio di Regione Lombardia, passaggio fondamentale per raccogliere le istanze del territorio

0
Claudia Carzeri e Albano Bertoldo, foto da ufficio stampa

Prosegue il lavoro di audizione della V commissione Territorio di , passaggio fondamentale per raccogliere le istanze del territorio e le necessità di intervento. “Quest’oggi – sottolinea in una nota la presidente Claudia Carzeri – abbiamo fortemente voluto audire i Presidenti delle Aziende e dei collegi sindacali per avere contezza dei bilanci consuntivi e valutare azioni ed interventi promuovibili anche a livello regionale”.

L’ che serve la nostra provincia copre anche il servizio per Mantova e Cremona ed è seconda, per grandezza e diffusione sul territorio, solo a Milano: 14.874 gli alloggi gestiti.

“Regione Lombardia – ha aggiunto Carzeri – con i contributi di solidarietà (1 milione e 700mila euro per l’Aler Brescia) sostiene i più bisognosi supportando economicamente, aiutandoli a ridurre le morosità accumulate, che incidono fortemente sui bilanci delle Aziende. Ritengo opportuno altresì approfondire, in maniera sistemica, le cause alla base di tali debiti accumulate, negli anni, dagli utenti e che assorbono buona parte delle risorse regionali“..

Il presidente di Aler Brescia Cremona Mantova Albano Bianco Bertoldo si è detto “soddisfatto dell’audizione odierna che ci ha permesso di rappresentare,ai commissari, i positivi risultati della nostra Azienda non senza rendere altresì note alcune difficoltà legate a delle norme nazionali. Tra queste è rilevante il tema legato alla forte pressione fiscale, che si attesta ad oltre 4 milioni di € medio annui, che necessita di esser superato, dal legislatore nazionale, in tempi brevi, visto il servizio essenziale, sussidiario e pubblico core business dell’Azienda.  Importante porre l’attenzione anche sulle risorse (13 milioni di € circa) investite per le spese di manutenzione dei nostri alloggi, in quanto e decoro risultano obiettivi centrali per garantire un servizio ottimale”.

“La necessità di trovare una soluzione in merito alla fiscalità che grava sulle Aziende Lombarde è comune a tutte le ALER intervenute e merita una trattazione, condivisa con le forze politiche, nel breve termine”, ha concluso Carzeri.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome