Mostra documento falso a un posto di blocco, ricercato in manette

0
Carabinieri in azione
Carabinieri in azione

Era destinatario di un’ordinanza cautelare in emessa dalla Procura della Repubblica di Brescia il 40enne di origini albanesi finito nella rete dei del Nucleo operativo di Desenzano.

I militari stavano svolgendo un consueto controllo del territorio quando si sono imbattuti nel cittadino straniero che ha fornito un documento d’identità falso, come già altre volte aveva fatto.

Questa volta, però, lo scherzetto non ha funzionato: i rilievi fotodattiloscopici e tutte le verifiche del documento hanno condotto all’arresto dell’uomo, il cui documento falso è stato sequestrato con l’intenzione di risalire alla provenienza.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome