🔴 Cadavere nell’Iseo: Dna incrociato con quello della giornalista scomparsa

Rossana Sapori è molto nota: fino al 2004 ha lavorato per Radio Padania e in più riprese si era candidata localmente con la Lega, prima di rompere con il partito in maniera burrascosa

1
Sommozzatori dei Vigili del fuoco Ph Fotolive /Filippo Venezia
Sommozzatori dei Vigili del fuoco Ph Fotolive /Filippo Venezia

Non ha ancora un nome l’ennesimo corpo ritrovato – in avanzato stato di decomposizione – nelle acque del lago di Iseo, al largo di Monte Isola. Ma le risposte potrebbero arrivare a breve, dagli accertamenti incrociati disposti dalla Procura di Brescia.

L’unica certezza, per il momento, è che la vittima sarebbe una donna dell’apparente età di circa 40 anni. Il suo corpo è stato trovato sabato sera, 18 gennaio, nella zona di Carzano.

Chi è? Come detto, ad oggi, non c’è risposta al drammatico quesito. Ma – secondo diverse fonti on line – la procura avrebbe avviato le procedure per verificare la compatibilità del Dna del cadavere con quello della giornalista bergamasca Rosanna Sapori.

Della donna, originaria di Azzano San Paolo, non si hanno notizie da un mese. Ma la sua auto era stata ritrovata proprio a bordo lago.

Rossana Sapori è molto nota: fino al 2004 ha lavorato per Radio Padania e in più riprese si era candidata localmente con la Lega, prima di rompere con il partito in maniera burrascosa.

 

 

 

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome