SuperMario sarà anche un “brao scet”, ma… | ZONA CIRO ⚽

Supermario la fa fuori dalla tazza e poco importa che la tazza fosse, bontà del designatore arbitrale...

0
Zona Ciro, la rubrica di Ciro Corradini su BsNews.it

di – Mia suocera dice che: “L’è un brao scet…”. Ma non è che faccia testo come il manuale Cencelli per la suddivisione delle poltrone politiche. Basti pensare a quella volta che Totti invitò un guardalinee a mettersi la bandierina là, dove non batte il sole. Lei giustificò il Pupone perchè stava con Ilary, perchè forse il guardalinee soffriva di emorroidi, perchè in fondo era solo un consiglio.

In realtà Supermario la fa fuori dalla tazza e poco importa che la tazza fosse, bontà del designatore arbitrale, simile ad un Nuraghe visto che mandare un arbitro di Olbia, che non è in provincia di Bolzano, a dirigere una partita del Cagliari non è sembrata una scelta…coraggiosa. Mario, 34 giornate di squalifica e 12 espulsioni in carriera, si lamenta della maleducazione di chi attribuisce alla madre adottiva il mestiere piu’ antico del mondo e poi manda platealmente a quel paese l’arbitro?

C’è chi sostiene che il direttore di gara avrebbe potuto far finta di niente, sport molto diffuso in Italia. Ipotesi però insostenibile perchè la platealità del gesto, il fatto che le telecamere abbiano ripreso in modo inequivocabile il nostro eroe nel pronunciare la piu’ usata delle frasi offensive italiche non potevano non indurre l’arbitro ad intervenire: rosso diretto a tanti saluti al Milan, al Bologna e speriamo sia finita lì….Finita è la partita e non odo “augelli far festa”. Un punto, come dice Catalano, è meglio che niente, ma il Brescia resta sul fondo della classifica e spreca una occasione sulla carta favorevole.

Le note positive vengono dal secondo tempo e da un assetto, difesa a cinque o a tre se preferite, il rientro di Dessena e il discreto esordio di Bjarnason, un Torregrossa formato “Mundial” ed un Joronen attento e miracoloso.  Di Spalek e Ndoj non parlo per non cadere nel torpiloquio.

Attendo con la stessa trepidazione della notte prima degli esami, la conclusione del mercato di gennaio e vi aspetto ogni lunedì sera su VIDEO BRESCIA SPORT TV, canale 273 del digitale terrestre, con ZONA CIRO !

LEGGI LE PUNTATE PRECEDENTI DELLA RUBRICA CLICCANDO QUI

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome