Terme di Sirmione e Airc insieme per le Arance della salute

Le arance sono scelte dall’Associazione come simbolo dell’alimentazione sana e protettiva grazie alle loro straordinarie proprietà

0
arancia rossa, Foto di Alexas_Fotos da Pixabay
arancia rossa, Foto di Alexas_Fotos da Pixabay

Da domani fino a martedì 28 gennaio, presso le Terme Virgilio, l’Hotel Sirmione e Promessi Sposi, Hotel Fonte Boiola e l’Hotel Acquaviva del Garda, clienti, cittadini e turisti potranno ricevere con un contributo minimo di 10 euro una delle reticelle da 2,5 kg di arance.

Insieme alla reticella i sostenitori riceveranno una colorata shopper realizzata con materiali riciclabili e una speciale guida con preziose informazioni sulla prevenzione e sui più importanti progressi raggiunti nello studio della relazione tra alimentazione e cancro.

Oggi sappiamo, infatti, che l’alimentazione è un importante strumento per la prevenzione di numerose patologie e sempre più studi invitano a modificare il modo di mangiare e ad aderire a una dieta sana.

“Le Arance della ” sono, come da tradizione, tutte arance rosse – rigorosamente di origine italiana – che contengono gli antociani, pigmenti naturali dagli eccezionali poteri antiossidanti, e circa il quaranta per cento in più di vitamina C rispetto agli altri agrumi.

, come AIRC, è impegnata nella prevenzione e nella promozione di stili di vita sani e da anni ne sostiene le numerose iniziative, rinnovando il proprio sostegno alla ricerca.

A fine campagna Terme di Sirmione si farà carico delle arance eventualmente rimaste. Un ulteriore contributo concreto alla ricerca e a chi permette la ricerca.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome