🔴 Omicidio Francesca Fantoni, giovedì un’iniziativa pubblica per ricordarla

"Ci incontriamo con un fiore e una candela, a microfono aperto, per una dedica", si legge sul depliant dell'iniziativa

1
Francesca Fantoni, vittima di un omicidio

Appuntamento giovedì 30 gennaio, alle 18.30, per ricordare Francesca Fantoni, la 39enne scomparsa sabato e trovata due giorni dopo – barbaramente uccisa – in un parco comunale. Un gesto di cui è gravemente indiziato un 28enne, conoscente della vittima.

L’iniziativa è organizzata dalla Commissione Pari Opportunità del Comune e si terrà in un luogo simbolico: sotto il portico del municipio, proprio il luogo in cui si trova una panchina rossa (contro la violenza sulle donne) su cui è scritto: “La violenza è l’ultimo rifugio degli incapaci”.

“Ci incontriamo con un fiore e una candela, a microfono aperto, per una dedica”, si legge sul depliant dell’iniziativa.

E ancora: “Alla sua famiglia va tutto il nostro affetto e la nostra solidarietà con l’impegno di contrastare gli uomini violenti, uomini che non amano le donne, di lavorare per far crescere una generazione di ragazzi che non sceglie la violenza per raggiungere i propri scopi di costruire un mondo di rispetto reciproco”.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome