Telefonate forex e finanza: ecco come difendersi

La Consob, in particolare, consiglia di prestare particolare attenzione alle modalità con cui si viene contattati, diffidando di pratiche come il "cold calling"

0
Finanza ed economia, nuovi strumenti anche on line, anche a Brescia
Finanza ed economia, nuovi strumenti anche on line, anche a Brescia

“Salve signor xxxxxxx, siamo un operatore autorizzato Consob e la contattiamo perché…”. Capita a molti, purtroppo, di ricevere chiamate che iniziano in questo modo e molto spesso è difficile riconoscerle preventivamente – dunque evitarle – dato che i call center che le effettuano si avvalgono di numerazioni nazionali e dispongono di serie di numeri differenti, rendendo così impossibile il blocco del chiamante.

Il perché si ricevono telefonate come questa è presto detto. Ci siamo registrati in qualche sito tematico che, nell’informativa, includeva anche il non gradito omaggio. Oppure – più verosimilmente – ci siamo registrati a un servizio qualsiasi on line (ad esempio abbiamo scaricato una app qualsiasi per il telefono) e non abbiamo letto le condizioni preliminari, che includevano la possibilità di vendere i nostri dati personali – compreso il numero di telefono – a società terze con finalità commerciali.

Inutile farlo presente a chi c’è dall’altra parte. Chi scrive, infatti, può testimoniare di aver ricevuto diverse chiamate aggressive: alcune al limite dell’insulto e dello stalking telefonico. E quando si chiede, come proprio diritto, di cancellare il proprio nominativo e tutti i dati sensibili dal database del chiamante, l’unica risposta – nella maggioranza dei casi – è che cade la linea.

Ma le chiamate che propongono offerte commerciali in ambito finanziario, come spiega chiaramente lo stesso sito della Consob, sono tra le modalità più pericolose attraverso cui scegliere un broker. Quando ci si approccia al mondo della finanza on line – seguendo le istruzioni riportate su BrokerForex.it e su altri siti – la prima regola è infatti quella di verificare che si tratti di broker certificati Consob o Cysec (che è l’equivalente autorità di Cipro, dove hanno sede diversi siti del settore finanziario) e che si tratti di operatori della Comunità economica europea, gli unici autorizzati a operare in Italia. Ma non basta che chi c’è dall’altra parte del telefono lo dichiari e il tempo stretto di una chiamata non è certo la modalità migliore per approfondire la materia e valutare le condizioni dell’offerta.

La Consob, in particolare, consiglia di prestare particolare attenzione alle modalità con cui si viene contattati, diffidando di pratiche come il “cold calling”, l’invio di link tramite email, le discussioni nei forum tematici di finanza e i banner (anche se collocati in siti che sembrano attendibili).

Dunque il consiglio generale, di fronte a chiamate che propongono servizi finanziari, è quello di declinare educatamente l’offerta. Difendersi, insomma, è molto semplice e richiede semplicemente di non dar conto a chi ci telefona proponendoci rendite straordinarie o la sottoscrizione di un qualsiasi servizio di cui non abbiamo adeguate conoscenze.

L’opzione aggiuntiva, per risolvere il problema dei molestatori telefonici a monte, è quella di iscriversi al Registro Pubblico delle Opposizioni, gestito dal ministero dello Sviluppo economico, che consente di bloccare la grande parte delle telefonate con scopi commerciali dirette alle nostre utenze telefoniche (in particolare quelle fisse iscritte a registri pubblici). Un’opzione gratuita che si può fare con diverse modalità:

1) Per raccomandata, scrivendo a: “GESTORE DEL REGISTRO PUBBLICO DELLE OPPOSIZIONI – ABBONATI”
UFFICIO ROMA NOMENTANO – CASELLA POSTALE 7211 – 00162 ROMA (RM)

2) Via fax: 06.54224822;

3) Per e-mail: [email protected];

4) Tramite il numero verde: 800.265.265;

5) Compilando il modulo elettronico disponibile nella apposita “area abbonato” sul sito: www.registrodelleopposizioni.it

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome