Brescia, il 13 marzo arriva la prima edizione di Irlanda in festa

Il Festival quest’anno ha scelto la città di Brescia per riempire l’area del Gran Teatro Morato dal 13 al 17 marzo 2020 dei colori, dei sapori e della musica irlandese

0
Festa d'Irlanda in arrivo al Gran Teatro Morato

Per la prima volta arriva a Brescia Irlanda in Festa, un evento unico che a Padova, in soli in sei anni, ha richiamato oltre 2.000.000 di persone, affermandosi come punto di riferimento in Italia, non solo per la musica irlandese ma anche come occasione per conoscere la ricchezza delle tradizioni e dei costumi di una terra magica.

Il Festival quest’anno ha scelto la città di Brescia per riempire l’area del Gran Teatro Morato dal 13 al 17 marzo 2020 dei colori, dei sapori e della musica irlandese, in una prima edizione che farà conoscere, come un ricco assaggio, la più bella manifestazione culturale irlandese a ingresso gratuito in Italia.

Irlanda in Festa è l’unico format originale e riconosciuto in Italia dalla comunità irlandese. Grazie alla musica selezionata di band e artisti europei internazionali e prestigiosi, di genere folk, rock, indie rock, e tradizionale irlandese, il Festival si riconferma come l’unico evento irlandese in Italia che vanta una programmazione musicale di portata internazionale. Negli spazi interni ed esterni del Gran Teatro Morato, ci si potrà muovere liberamente dall’area live a quella dei ristoranti e dei pub, allestiti nella magia delle atmosfere d’Irlanda. Un ampio palcoscenico, allestimenti di aree a tema ludico, numerosi pub e ristoranti con posti a sedere e tipica irlandese: lo spettatore sarà avvolto da un’atmosfera unica e suggestiva.

Il programma degli eventi e dei contenuti, in continuo aggiornamento, è disponibile al sito zedlive.com/irlandainfesta

Irlanda in Festa è un salto nell’atmosfera del tipico borgo irlandese, con ricostruzioni scenografiche suggestive che permetteranno di provare la sensazione di visitare alcuni angoli magici come il Temple Bar, avvolti dal suono della musica e assaporando l’essenza dell’Irlanda anche a tavola, con i sapori della cucina tipica irlandese, della birra e del whisky.

Irlanda in Festa si ispira alla cultura irlandese con un’attenta ricerca delle leggende celtiche, della storia e della musica, ma anche di danza, arte e letteratura. Abbiamo cercato di ricostruire una piccola isola ideale per farvi provare l’emozione di sbirciare uno scorcio di Irlanda. Ci sarà un angolo dedicato ai . Lo spazio proporrà una selezione di romanzi, guide turistiche, libri di cucina, libri per bambini, romanzi e saggi sulle leggende irlandesi. Un luogo ideale per trovare notizie, libri introvabili e per condividere la propria passione con altre persone. Ricostruzioni storiche, brevi lezioni di danza tradizionale irlandese, un corner dedicato all’artigianato tradizionale e altre attività, consentiranno al pubblico di immergersi nel passato e nel presente irlandese. L’area folk è un piccolo villaggio celtico in cui sarà possibile incontrare druidi, fate e ascoltare storie affascinanti sull’antica Irlanda.

Rugby, calcio gaelico, tiro con l’arco: lo sport fa parte della passione e dell’opportunità di condividere una passione. Irlanda in Festa ha un programma dedotto allo sport. Squadre e associazioni amatoriali presentano i loro sport e offrono ad adulti e bambini la possibilità di condividere un momento insieme.  Irlanda in festa propone anche il torneo di Rugby proiettando le partite su maxischermi, per un terzo tempo pieno di sportività e musica.

Irlanda in Festa nasce dalla nostra passione per l’Irlanda. Vogliamo creare altri amanti come noi. Quindi creiamo, sollecitiamo e miglioriamo il desiderio di visitare l’Irlanda. La nostra collaborazione con il irlandese ci ha permesso di disporre di tutto il materiale (video, volantini, poster, foto) necessario per illustrare un paese.

L’omaggio alla cultura irlandese è fatto anche di cibi e bevande: menù irlandesi con piatti tradizionali e reinterpretazioni del rapporto tra tradizione italiana e irlandese, con grande attenzione alle materie prime, che acquistiamo attraverso una partnership con produttori irlandesi e ufficio statale irlandese (come Bord Bia). Proponiamo anche spettacoli di cucina e degustazioni di birra e whisky, a partire da marchi come Guinnes e Jameson ma anche alla ricerca di produzioni artigianali di grande qualità e ricercatezza.

Questi sono alcuni dei gruppi delle prime tre edizioni: The Commitments, Here To Be Dragons, Drunken Lullabies, Paddy Murphy’s, Setanta, Chasin Hooley, Orthodox Celts, Amterdam Klezmer Band e Modena City Ramblers. La prima edizione a Brescia sarà altrettanto straordinaria, con i fantastici Modena City Ramblers.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome