🔴 Paderno Franciacorta, allarme esche avvelenate per i cani

La Polizia locale indaga contro ignoti e non si tratterebbe del primo episodio nella zona. La speranza è che le telecamere di videosorveglianza possano aiutare a dare un nome al colpevole

0
Bocconi avvelenati trovati a Concesio, foto dal gruppo Facebook Brescia che non vorrei
Bocconi avvelenati trovati a Concesio, foto dal gruppo Facebook Brescia che non vorrei

E’ allarme esche avvelenate per cani a Paderno Franciacorta. Nei giorni scorsi, infatti, alcuni proprietari di cani hanno segnalato alla Polizia locale la presenza di bocconi-trappola in alcuni punti del territorio comunale.

Il ritrovamento è stato effettuato nella zona tra via Roma e via Verdi: decine di esche-killer che avrebbero potuto uccidere altrettanti animali. All’interno dei bocconi, infatti – stando alle rilevazioni dell’istituto zooprofilattico di Brescia – era presente “metaldeide”, conosciuta ai più come veleeno per le lumache. La metaldeide si presenta in granuli verde-azzurri e agisce sul sistema nervoso centrale degli animali: può essere letale anche per i cani e, in seguito all’ingestione del veleno,è molto importante rivolgersi a un veterinario nel più breve tempo possibile.

La Polizia locale indaga contro ignoti e non si tratterebbe del primo episodio nella zona. La speranza è che le telecamere di videosorveglianza possano aiutare a dare un nome al colpevole.

BOCCONI AVVELENATI A PADERNO: LA ZONA DEL RITROVAMENTO

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome