Omicidio Francesca Fantoni, emergono nuovi inquietanti dettagli

Emergono nuovi, inquietanti, dettagli circa l'omicidio di Francesca Fantoni, la giovane - di cui oggi si terranno i funerali - violentata e uccisa lo scorso sabato a Bedizzole

0
Francesca Fantoni, scomparsa

Emergono nuovi dettagli circa l’omicidio di Francesca Fantoni, la giovane – di cui oggi si terranno i funerali – violentata e uccisa lo scorso sabato a Bedizzole.

La ricostruzione dell’accaduto si fa sempre più chiara. E i risvolti inquietanti. Secondo le testimonianze e quanto riportato da alcuni media, infatti, quel giorno Pavarini avrebbe incontrato per caso la sua vittima al bar insieme a un’amica: avrebbe offerto loro da bere e quindi le avrebbe pedinate fino al vicino parco. Qui, quando le due giovani si fossero separate, il 32enne ha isolato Francesca, cercando di stuprarla dietro a una siepe.

Non è chiaro se la violenza sia stata consumata, ma le mutande della vittima sarebbero state trovate a diversi metri di distanza dal corpo. L’altra certezza è che l’assassino ha picchiato con violenza Francesca – forse nel tentativo di farla tacere – e infine l’ha strangolata.

Poi – con la felpa ancora sporca di sangue e fango e un dito fratturato – Andrea Pavarini si è recato al bar  e infine è tornato dalla compagna, che – ignara di tutto – lo stava aspettando in auto dopo averlo accompagnato in centro (un paio d’ore prima) con la scusa di dover prelevare del denaro. Così riferisce la cronaca del quotidiano il Giorno. A lei – l’altra vittima di questa triste storia – il 32enne avrebbe detto: “Se ti chiedono qualcosa spiega che siamo stati al pronto soccorso per il bambino”.

Andrea Pavarini, dopo aver inizialmente negato l’, non avrebbe reso piena confessione sull’accaduto, limitandosi ad ammettere di aver ucciso Francesca. Ma resta il dubbio sulle condizioni psicofisiche in cui ha agito: era vittima di forti problemi psichiatrici o era lucido e ha cercato solo di “coprire” il reato che aveva commesso?

Clicca per votare questo post
[Total: 0 Average: 0]

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome