Ruba un’auto e fugge all’alt dei carabinieri: 17enne nei guai

L'inseguimento è comunque durato poche centinaia di metri: i carabinieri hanno bloccato l'auto e il giovane ha cercato inutilmente di fuggire a piedi

0
Controlli dei carabinieri
Controlli dei carabinieri

Un 17enne di origine tunisina, irregolare sul territorio italiano, è finito nei guai con l’accusa di aver rubato un’automobile e di essere fuggito a tutta velocità quando i carabinieri hanno cercato di fermarlo.

E’ accaduto nei giorni scorsi a Cazzago San Martino. Secondo quanto riporta Brescia Sette Giorni, il giovane era alla guida della vettura – una Ford Focus rubata poco prima a Paratico – quando è incappato in un normale controllo delle forze dell’ordine. Ma, invece di fermarsi, il 17enne ha pigiato sull’acceleratore, dandosi pericolosamente alla fuga. L’inseguimento è comunque durato poche centinaia di metri: i carabinieri hanno bloccato l’auto e il giovane ha cercato inutilmente di fuggire a piedi.

Il giovane è stato arrestato e affidato a una comunità di recupero per minori.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome