Coronavirus: 4 “casi sospetti” a Brescia, ma i risultati degli esami sono negativi

I quattro erano da poco rientrati dalla Cina, dove avevano festeggiato il Capodanno cinese

0
Ospedale Civile
Ospedale Civile

Nei giorni scorsi all’ospedale Civile di Brescia si sono presentate quattro persone di origine cinese che hanno lamentato sintomi compatibili con il Coronavirus.

I soggetti sono stati immediatamente esaminati e l’esito degli esami è stato negativo. I quattro erano da poco rientrati dalla Cina, dove avevano festeggiato il Capodanno locale.

I quattro casi sospetti registrati a Brescia nelle scorse ore non sono gli unici: “Fino ad oggi abbiamo valutato 70 casi – ha dichiarato l’assessore di Regione Lombardia Giulio Gallera – presi in carico e messi in isolamento attraverso percorsi di fast track, quindi sottoposti a test scientifici che hanno dato tutti esito negativo. Il sistema sanitario lombardo sta attuando le linee guida emanate dal Ministero con grande puntualità ed efficienza e continuerà a farlo qualunque implementazione verrà richiesta”.

Ultimo aggiornamento il 17 Giugno 2021 09:36
close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome