Dopo la corsa finiscono contro un albero, muore un 18enne

L'auto, dopo aver sbattuto contro un cipresso, si è più volte girata su se stessa, finendo la propria corsa in mezzo alla strada

1
incidente stradale - Ph FotoLive Ettore Ranzani
incidente stradale - Ph FotoLive Ettore Ranzani

È ancora al vaglio della Polizia stradale di Salò l’esatta dinamica del gravissimo incidente avvenuto ieri sera a Soprazocco di Gavardo.

Secondo quanto ricostruito anche grazie alle testimonianze, due giovani di 18 e 19 anni a bordo di una Fiat Seicento si sarebbero schiantati contro un albero: qualcuno – secondo quaanto riferiscono alcuni media – avrebbe sentito l’automobile sgommare su e giù per via Corti, ma resta da capire se l’incidente sia stato provocato dal comportamento del guidatore o da cause non imputabili a lui. L’unica certezza è che l’impatto, violentissimo, ha provocato la morte di uno dei due ragazzi.

L’allarme è scattato alle 20.45. L’auto, dopo aver sbattuto contro un cipresso, si è più volte girata su se stessa, finendo la propria corsa in mezzo alla strada.

Il giovane che era alla guida del veicolo, evidentemente sotto shock, si è allontanato dall’auto fuggendo nei campi attorno, ma è poi stato rintracciato e affidato ai soccorritori di Nuvolento e Roè Volciano intervenuti sul posto insieme ai Vigili del fuoco e alle forze dell’ordine. Il ragazzo è poi stato accompagnato alla Poliambulanza di Brescia.

L’altro giovane, invece, è morto poco dopo l’arrivo all’ospedale di Gavardo.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome