Bagnolo: 29enne lancia la droga dall’auto, ma i carabinieri lo beccano

Nella sua abitazione sono spuntati 160 grammi di marijuana, 140 di hashish, oltre a 10 mila euro giudicati frutto dell'attività di spaccio

0
Controlli dei carabinieri
Controlli dei carabinieri

Un 29enne è stato arrestato dai carabinieri di Bagnolo con l’accusa di spaccio di droga. L’operazione ha preso le mosse da un normale controllo stradale della sua vettura, che protagonista di un’improvvisa inversione di marcia.

I militari hanno fermato la vettura e il tentativo di lanciare un sacchetto dal finestrino del 29enne non è passato inosservato. I carabinieri, infatti, hanno recuperato 5 grammi di marijuana e 4 di hashish. Poi, come di rito, la perquisizione è proseguita nell’abitazione del giovane, e la sua posizione rispetto alla legge si è notevolmente aggravata.

In casa, infatti, sono spuntati 160 grammi di marijuana, 140 di hashish, oltre a 10 mila euro giudicati frutto dell’attività di spaccio.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome