Breno, in fiamme la villa Montiglio-Taglierini: salvate le opere

A dare l'allarme, nella mattinata di domenica 9 febbraio, è stata una signora che risiede in via Tonolini

0
Vigili del fuoco in azione
Vigili del fuoco in azione

La villa Montiglio-Taglierini, situata in centro a Breno e sede di grandi testimonianze storiche, è stata divorata dalle fiamme ma fortunatamente sono stati portati in salvo i capolavori presenti nell’edificio.

A dare l’allarme, nella mattinata di domenica 9 febbraio, è stata una signora che risiede in via Tonolini. Sul posto sono arrivate tre squadre di vigili del fuoco che hanno portato in salvo le opere e domato l’incendio. Devastati dalle fiamme 50 metri quadri di tetto e alcuni elementi che si trovavano nel solaio.

La causa dell’incendio sarebbe il malfunzionamento della canna fumaria. La struttura è comunque stata dichiarata agibile.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome