Rovato, rapina a mano armata alle poste: malviventi via con mille euro

Due uomini sono entrati nella sala d'attesa e hanno minacciato gli impiegati impugnando una pistola (forse giocattolo) e un taser

0
Carabinieri
Carabinieri, foto generica

Malviventi ancora in azione in un ufficio postale del Bresciano ieri, martedì 11 febbraio. Stavolta ad essere prese di mira sono state le Post di via Spalenza e i ladri, almeno due, se ne sono andati con un migliaio di euro.

Il colpo, stando alle prime informazioni, è avvenuto poco prima delle 19. Due uomini – riferisce Sette Giorni – sono entrati nella sala d’attesa e hanno minacciato gli impiegati impugnando una pistola (forse giocattolo) e un taser. Quindi si sono fatti consegnare quanto c’era nelle casse e se ne sono andati con il denaro, non è chiaro se passando dalla strada principale o per la via del vicino parco Aldo Moro.

A indagare sull’accaduto sono i carabinieri della compagnia di Chiari, che dovranno anche ricostruire se i rapinatori sono gli stessi entrati in azione pochi giorni prima nella vicina Cazzago San Martino (anche se in quel caso il colpo aveva fruttato solo 250 euro).

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome