Brescia, maxi evasione fiscale: 22 arresti

In manette per associazione per delinquere finalizzata alla frode fiscale 22 persone

1
Guardia di Finanza
Guardia di Finanza

La di Brescia, coordinata dalla Procura della Repubblica e con il supporto del Servizio Centrale Investigativo Criminalità Organizzata di Roma (SCICO) sta portando avanti un’operazione che ha condotto all’arresto di 22 persone per associazione per delinquere, aggravata dalla transnazionaltà, finalizzata alla frode fiscale (un centinaio, però, le persone che sarebbero coinvolte nella maxi operazione).

Al momento le Fiamme Gialle stanno dunque smantellando quello che appare come un “laboratorio” di , dedito a false operazioni (per mezzo miliardo di euro) e di guadagni illeciti per 80 milioni di euro.

In corso l’esecuzione di sequestri patrimoniali.

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome