Open day Aism: capire la sclerosi multipla e come diventare volontari

La giornata sarà l'occasione per capire cos'è la sclerosi multipla, la malattia che colpisce più di 2500 bresciani, e per comprendere come entrare nel movimento AISM come volontari

0
Un evento di raccolta fondi di AISM, foto da ufficio stampa
Un evento di raccolta fondi di AISM, foto da ufficio stampa

Sabato 22 febbraio la sezione AISM di Brescia apre le proprie porte per raccontare i servizi le attività per le Persone con Sclerosi Multipla.

La giornata sarà l’occasione per capire cos’è la sclerosi multipla, la malattia che colpisce più di 2500 bresciani, e per comprendere come entrare nel movimento AISM come volontari.

AISM, Associazione Italiana Sclerosi Multipla, è infatti l’unica organizzazione in Italia che da 52 anni interviene a 360 gradi sulla sclerosi multipla, indirizzando, sostenendo e promuovendo la ricerca scientifica, contribuendo ad accrescere la conoscenza della sclerosi multipla e dei bisogni delle persone con SM, affermando i loro diritti e promuovendo servizi e trattamenti necessari per assicurare una migliore qualità di vita.

 

AISM promuove ogni anno diversi di raccolta fondi con l’obiettivo di finanziare la ricerca scientifica e sostenere le attività e i servizi che le sezioni provinciali mettono in campo per le Persone con SM: dai servizi di segretariato sociale al supporto psicologico e legale, passando per il supporto alla mobilità e la promozione dell’autonomia e dell’inclusione sociale.

Per tutte le attività di AISM è fondamentale il supporto dei volontari, persone che scelgono di dedicare tempo, energie e dedizione alla lotta alla sclerosi multipla.

Programma

10:00 – 13:00 Scopri le attività ed i servizi per le persone con Sclerosi multipla (SM: 10 COSE PER IMPARARE A CONOSCERLA)
14:30 Il laboratorio Senti come mi sento. Partecipazione su invito.
14:30 – 16:30 Come diventare volontari AISM – Formazione Frontale
16:30 – 17:30

close
La newsletter di prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome