Brescia, bus e metro volano: più un milione e mezzo di passeggeri in un anno

La metropolitana ha fatto registrare 622mila passeggeri in più del precedente. Mentre i bus hanno avuto un incremento di 989mila passeggeri sul 2018

1
metropolitana di Brescia
metropolitana di Brescia

Il servizio di trasporto pubblico locale a Brescia è in continua crescita, con un incremento complessivo degli utenti del 40 per cento tra il 2012 e il 2019 (+ 16.887.098 di viaggiatori).

E’ quanto emerge dai dati presentati a Palazzo Loggia oggi, nel corso di una conferenza stampa a cui erano presenti anche il sindaco e l’assessore .

In particolare, complessivamente, il trasporto pubblico nel 2019 ha superato i 58 milioni di passeggeri, 17 milioni in più del 2012 e oltre un milione e mezzo in più del 2018. Bene anche la metropolitana, che lo scorso anno ha fatto registrare 622mila passeggeri in più del precedente. Mentre i bus hanno avuto un incremento di 989mila passeggeri sul 2018.

I dati del trasporto pubblico a Brescia

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Perchè quindi non migliorare I bus, in termini di puntualità, numero corse, e rete da servire? Perchè bisogna spingere la metro? Non leggo nell’articolo se il traffico stradale dal 2012 al 2019 e fra il 2018 e il 2019 è aumentato o diminuito. Se I dati sono corretti dovrebbe essere diminuito (e quindi non capisco perchè c’è ancora tanto inquinamento), oppure è aumentato tutto e quindi, in proporzione, non è comunque cambiato niente? Inoltre mi piacerebbe sapere come andiamo in termini di costi di esercizio per autobus e metro. Siamo in attivo?

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome