Caso di Coronavirus a Montichiari? Il sindaco: è una bufala

Il sindaco avvisa: "Si prega cortesemente di evitare inutili fobie, allarmismi e soprattutto la diffusione di notizie false e non verificate"

1
Ospedale di Montichiari
Ospedale di Montichiari

Una bufala che riguarderebbe la presenza di un caso conclamato di Coronavirus all’ospedale di Montichiari sarebbe stata diffusa nella giornata di ieri nel paese bresciano.

Ad alimentare la falsa notizia pare sia stata una persona legata a una donna che opera all’interno della struttura sanitaria, ma su questo non ci sono certezze.

Il sindaco di Montichiari, Marco Togni, ha però subito provveduto a smentire la notizia chiarendo che nessun caso è stato accertato a Montichiari né tanto meno vi sono stati casi sospetti, che l’ospedale è aperto e perfettamente funzionante e che nel caso sarebb pronto ad attivare tutte le procedure sanitarie previste.

“Si prega cortesemente di evitare inutili fobie, allarmismi e soprattutto la diffusione di notizie false e non verificate. Capiamo che è un momento di preoccupazione di preoccupazione per tutti, ma il procurato allarme rimane comunque un reato” scrive il sindaco sulla pagina Facebook del comune di Montichiari, spiegando anche di essere in costante contatto con l’Ospedale di Montichiari, Ats, Prefettura e Forze dell’Ordine e che le notizie del territorio monteclarense saranno diffuse ai cittadini in tempo reale tramite la pagina Facebook istituzionale e sul sito comunale.

7,47€
7,57€
non disponibile
5 new from 2,19€
as of 9 Agosto 2021 22:07
13,88€
disponibile
9 new from 7,63€
as of 9 Agosto 2021 22:07
7,99€
10,80€
disponibile
9 new from 6,90€
as of 9 Agosto 2021 22:07
17,90€
disponibile
7 new from 12,99€
as of 9 Agosto 2021 22:07
4,95€
disponibile
4 new from 3,00€
as of 9 Agosto 2021 22:07
Ultimo aggiornamento il 9 Agosto 2021 22:07
close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome