Scia luminosa avvistata nei cieli bresciani: era un meteorite?

I frammenti - secondo alcune testimonianze riportate da diversi quotidiani on line - sarebbero arrivati in diverse località italiane e straniere

0
Meteorite, foto generica

In molti, questa mattina intorno alle 10, hanno avvistato uno strano oggetto luminoso muoversi nei cieli, anche nella provincia di Brescia. Le segnalazioni – che parlavano di una scia abbagliante che si è dissolta velocemente – sono arrivate da diversi comuni del Nord Italia (anche dal lago di Garda e dal Lago di Iseo), ma anche dal Mugello e dalle Marche. E stavolta non si è trattato di un abbaglio, né – ovviamente – di un Ufo.

Secondo quanto riportato dal quotidiano Repubblica e confermato da altre fonti, l’Osservatorio astronico di Trieste ha riferito che potrebbe essersi trattato di un bolide o di una meteora, poi polverizzata in atmosfera prima di raggiungere il suolo terrestre. Ma per la conferma ufficiale ci vorranno alcuni giorni.

I frammenti – secondo alcune testimonianze – sarebbero arrivati in diverse località italiane e straniere: in rete, sui quotidiani on line, si trovano testimonianze che citano in particolare Garda, Fano (Marche) e Slovenia. Ma esistere anche una segnalazione di avvistamento avvenuta intorno alle 20 di ieri ad Altamura, in Puglia.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome