🔴🔴🔴🔴 Coronavirus, c’è la prima vittima bresciana: è un 86enne della Bassa

L'anziano aveva visto un rapido peggioramento delle proprie condizioni di salute e venerdì era stato necessario il ricovero all'Ospedale Civile

2
Lutto
Lutto

Il ha fatto la sua prima vittima in provincia di Brescia. Sui numeri ufficiali del contagio non ci sono certezze: quelli ufficiali dicono di una 15ina di casi, mentre altre – autorevoli – riferiscono che al Civile sarebbero ricoverate ben 34 persone. E comunque, visto che la malattia si presenta spesso in forma asintomatica o simile a un influenza, sono molti di più. Ma purtroppo sul decesso del primo paziente bresciano non ci sono dubbi.

La vittima è un 86enne residente nella profonda Bassa bresciana, nel Comune di Cigole. L’anziano aveva visto un rapido peggioramento delle proprie condizioni di salute e venerdì era stato necessario il ricovero all’Ospedale Civile. Nella notte, complice anche l’età, la sua situazione clinica è peggiorata notevolmente, ma il trasferimento in Terapia intensiva non è bastato purtroppo a salvarlo.

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

INFORMAZIONI UTILI SUL CORONAVIRUS

112 IN DIFFICOLTA’: NON CHIAMATE PER CHIEDERE INFORMAZIONI

CORONAVIRUS, LA REGIONE: NON PRENDETE D’ASSALTO I SUPERMERCATI

CORONAVIRUS: LE NOTIZIE VERE E FALSE SUI CASI BRESCIANI

CORONAVIRUS: I SERVIZI CON LIMITAZIONI E SENZA LIMITAZIONI AL CIVILE

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

Clicca per votare questo post
[Total: 0 Average: 0]

Comments

comments

2 Commenti

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome