Traffico di stupefacenti, lesioni, rapine e armi: da Brescia scatta l’operazione “Kitchen”

A collaborare in questa operazione ci sono anche le Squadre Mobili di Alessandria, Como, Monza e Brianza, Pavia, Ferrara e Verona nonché con la collaborazione delle Polizie del Belgio, Albania, Germania, Spagna e Romania

1
Volante Polizia
Volante Polizia

Dalle prime ore dell’alba di oggi, lunedì 2 marzo, è scattata l’operazione “Kitchen” coordinata dal Servizio Centrale Operativo della Polizia di Stato e condotta dalla Squadra Mobile della Questura di Brescia.

A collaborare in questa operazione ci sono anche le Squadre Mobili di Alessandria, Como, Monza e Brianza, Pavia, Ferrara e Verona nonché con la collaborazione delle Polizie del Belgio, Albania, Germania, Spagna e Romania per l’esecuzione di numerose misure cautelari emesse dall’Autorità Giudiziaria di Brescia dietro richiesta dei Sostituti Procuratori Dr.ssa Moregola e dott. Catananti della Procura della Repubblica di Brescia nei confronti di un gruppo di persone.

Le accuse sono quelle di associazione per delinquere finalizzata al traffico di stupefacenti, detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, lesioni dolose, rapina, detenzione e cessione di armi.

Ecco alcune immagini dell’operazione girateci dalla Polizia di Stato:

 

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome