🔴 Coronavirus, i dati aggiornati: in Lombardia 1520 positivi, 167 casi gravi e 55 morti

Per l'ospedale Civile di Brescia, invece, l'ultimo dato disponibile è di "oltre 90 pazienti ricoverati, di cui positivi accertati 65"

1
L'assessore regionale Giulio Gallera, foto da Facebook

Cresce ancora – secondo attese – il numero dei pazienti degli ospedali lombardi ricoverati e positivi al COVID-19. Ad annunciarlo è stato pochi istanti fa l’assessore regionale , che – in una conferenza stampa iniziata 5 minuti fa – ha parlato di 1520 casi positivi in Lombardia (86 a Brescia), con 698 persone in ospedale e 167 di queste in terapia intensiva. Mentre quelli in isolamento domiciliare sono 461. I deceduti, infine, salgono a 55.

Gallera, ancora, ha ribadito l’invito a non uscire di casa per gli over 65. E aggiunto che in Lombardia ci sono oggi 827 posti di riabilitazione (593 nelle strutture pubbliche, di cui 69 nuovi, i restanti nel privato, di cui 34 nuovi), con un significativo aumento rispetto alla situazione precedente.

L’assessore, infine, – rispondendo a una giornalista – ha fatto sapere che ha chiesto un parere alle autorità sanitarie (in particolare l’Iss) per capire se mettere in zona rossa anche Alzano-Nembro, zona in cui si registra un’impennata nel numero di contagiati.

Successivamenrte ha preso la parola l’assessore al Bilancio Davide Caparini, che ha sottolineato come la Regione abbia ordinato 2,5 milioni di mascherine chirurgiche. Inoltre sono state ordinate apparecchiature respiratorie in numero equivalente ai tre anni precedenti. La spesa effettuata è di 47 milioni, oltre a 10 per il reclutamento di nuovi medici (100) e infermieri (200).

Per la situazione del contagio da Coronavirus a Brescia il dato ufficiale è di 86 casi. Il dato più aggiornato per la sola Ats dell’ospedale Civile – stando a fonti ufficiali – è di “oltre 90 pazienti ricoverati, di cui positivi accertati 65”. Altri pazienti positivi, inoltre, sono a casa – sotto monitoraggio dell’Ats – perché in condizioni relativamente buone.

Il Civile, in particolare, ha attivato 20 nuovi posti letto al Reparto Malattie Infettive,
destinati ai pazienti positivi al Coronavirus. Inoltre alcuni reparti sono stati interamente dedicati ad accogliere pazienti positivi al COVID-19. L’Unità di crisi, inoltre, sta valutando nuove misure per fronteggare l’emergenza, con l’apertura di nuovi posti.

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

+++ CORONAVIRUS I DIVIETI E LE LIMITAZIONI FINO ALL’8 MARZO

INFORMAZIONI UTILI SUL CORONAVIRUS

112 IN DIFFICOLTA’: NON CHIAMATE PER CHIEDERE INFORMAZIONI

CORONAVIRUS: LE NOTIZIE VERE E FALSE SUI CASI BRESCIANI

CORONAVIRUS: I SERVIZI CON LIMITAZIONI E SENZA LIMITAZIONI AL CIVILE

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

Clicca per votare questo post
[Total: 0 Average: 0]

Comments

comments

1 COMMENT

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome