🔴 Coronavirus, la zona più colpita è la Bassa: 11 casi a Orzinuovi

Per quanto riguarda il resto della Bassa i casi di positività sarebbero quattro a Leno e tre a Manerbio, oltre a quello reso noto dal sindaco di Pavone Mella

2
Coronavirus, foto generica

Brescia – sul fronte dei contagi – ha una situazione decisamente migliore delle vicine province di Bergamo e Cremona. Ma a pagare dazio al nuovo virus di origine cinese è stata soprattutto la Bassa.

I numeri del contagio e la loro distribuzione esatta sono in continuo aggiornamento. La certezza, però, è che l’area tra Brescia e Cremona (e la vicina Lodi) è quella in cui si registra il maggior numero di casi nella nostra provincia.

A Orzinuovi – secondo quanto riporta il Corriere Brescia – i casi di positivi al tampone sarebbero ben 11 (quasi un sesto del totale). Ma qui risiedeva anche una delle tre vittime bresciane del Coronavirus: un 89enne spirato nelle scorse ore. Un’altra era invece di Cigole (sempre nella Bassa, ma a 30 km di distanza).

Per quanto riguarda il resto della Bassa i casi di positività sarebbero quattro a Leno e tre a Manerbio (dall’ospedale locale sono anche passati alcuni dei primi contagiati), oltre a quello reso noto dal sindaco di Pavone Mella. In qualsiasi caso, lo ricordiamo, al momento non esiste alcun allarme e tutti i Comuni bresciani restano al di fuori della zona rossa.

++ AGGIORNAMENTO

Con una nota ufficiale il sindaco Maffoni conferma che Orzinuovi è il Comune con il maggior numero di casi nel Bresciano, rassicura i cittadini e smentisce un giornale (non noi) che aveva parlato di “focolaio” in un articolo (clicca per leggerla).

NOTIZIE IMPORTANTI SUL CORONAVIRUS

+++ CORONAVIRUS I DIVIETI E LE LIMITAZIONI FINO ALL’8 MARZO

INFORMAZIONI UTILI SUL CORONAVIRUS

112 IN DIFFICOLTA’: NON CHIAMATE PER CHIEDERE INFORMAZIONI

CORONAVIRUS: LE NOTIZIE VERE E FALSE SUI CASI BRESCIANI

CORONAVIRUS: I SERVIZI CON LIMITAZIONI E SENZA LIMITAZIONI AL CIVILE

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS

QUI TUTTE LE NOTIZIE PUBBLICATE DA BSNEWS.IT SUL CORONAVIRUS

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome