Le auto preferite dagli italiani: dalle utilitarie ai suv

0
Fiat Panda, foto da ufficio stampa raduno Panda di Vigevano

Tra i modelli di più venduti in Italia nel 2019 spicca l’intramontabile Panda, ma i SUV occupano una buona parte della classifica. Scopriamo quali sono le auto preferite dagli italiani, dalle utilitarie ai SUV

Dai dati di vendita riferiti all’anno appena trascorso, emerge chiaramente la diffusa preferenza degli italiani per i popolari Sport Utility Vehicle. Se i SUV sono ormai la categoria che traina il mercato, il gruppo FCA piazza ben 5 modelli tra le prime dieci auto vendute nel nostro Paese, con Panda e Ypsilon in testa alla classifica.

Fiat Panda

Con più di 138 mila nuove immatricolazioni, la Panda si conferma anche nel 2019 l’auto più venduta in Italia. Primato che la piccola torinese detiene ormai da sette anni consecutivi, grazie a una semplicità di guida che la fa amare soprattutto in città. Gli allestimenti semplici e funzionali e soprattutto la disponibilità di motorizzazioni a metano fanno della Panda un must-have per muoversi nei contesti urbani sempre più penalizzati dai continui blocchi del traffico.

Lancia Y

La Lancia Ypsilon campeggia nella testa alta della classifica ormai da diverso tempo, grazie a una spiccata economia di servizio e un design sempre aggiornato con periodici, leggeri facelift. Nonostante sia sul mercato ormai da anni, la Ypsilon non conosce vecchiaia grazie a linee sinuose ed eleganti che la fanno preferire soprattutto dal pubblico femminile. Nel 2019 ne sono state immatricolate 58.759 unità.

Dacia Duster

Il piccolo SUV prodotto in Romania insedia un podio che sarebbe altrimenti appannaggio esclusivo di vetture del gruppo Fiat. Anche nel 2019, la Duster si conferma come l’auto straniera più venduta in Italia, con 43.701 unità vendute. Parte di questo successo è dovuta alla disponibilità di motorizzazioni GPL, settore di mercato in cui la rumena spicca come l’auto più venduta in assoluto. Tra le qualità che la fanno apprezzare figurano la guida alta, un discreto sistema sospensivo e i prezzi concorrenziali. Inoltre molti italiani cercano una Dacia Duster usata anche per la sua contenuta economia di esercizio.

Fiat 500X

La crossover torinese scende dal podio delle auto più vendute in Italia nel 2019, occupando la quarta posizione in classifica. Nel 2018 infatti era stabilmente in seconda posizione, ma continua a vendere più della cugina Jeep Renegade, con la quale condivide il telaio. La Fiat 500X rimane comunque una delle più vendute del suo segmento sia in Italia che in Europa, confermando la bontà di un progetto ormai non più giovanissimo.

Renault Clio

Dopo cinque anni consecutivi, la Renault Clio non è più l’auto straniera più venduta in Italia, cedendo il primato alla Dacia Duster. Rispetto al 2018 inoltre, la francese perde una posizione in classifica, passando dal quarto al quinto posto tra le vetture più amate dagli italiani con 41.792 nuove immatricolazioni.
La Clio è una vettura presente sul mercato da oltre 20 anni, ma i continui restyling la rendono sempre fresca e aggiornata nelle linee e negli equipaggiamenti. Convince anche per la gamma di motorizzazioni, che abbraccia unità termiche a diesel, benzina, metano e GPL.

Jeep Renegade

Al sesto posto della classifica il modello più popolare di Jeep, che condivide la piattaforma con la 500X. Jeep Renegade ha venduto nel 2019 41.683 unità, facendo bene anche nel mercato europeo oltre a diventare presto uno tra i crossover più amati dagli italiani. Il gruppo FCA è stato attento a non cannibalizzare il mercato con due prodotti quasi identici per quanto riguarda pianale e meccanica, piazzando sia la 500X che la Renegade tra le 10 auto più amate dagli italiani.

Citroen C3

L’utilitaria francese può ormai vantare una storia longeva e ricca di successi nel nostro Paese. Quella che era una city car compatta ma con un discreto spazio a bordo, ora è cresciuta nelle dimensioni ed ha subito un profondo restyling sia estetico che meccanico. Caratterizzata come da tradizione Citroen da un eccellente comfort a bordo, la C3 si fa apprezzare anche per economia di servizio, consumi contenuti e il suo stile glamour tipicamente francese.

Volkswagen T-Roc

Solidità costruttiva, linee tese e moderne, un infotainment al passo coi tempi e ottima razionalizzazione di spazio a bordo fanno guadagnare a Volkswagen T-Roc l’ottava posizione tra le auto preferite dagli italiani. La crossover tedesca nel 2019 è stata acquistata da 39.600 italiani, che l’hanno preferita anche alla più economica e razionale Polo, o alla sempiterna Golf.

Toyota Yaris

Il Piccolo Genio, come veniva pubblicizzata al momento del suo debutto, si conferma anche nel 2019 tra le auto più vendute in Italia. Particolarmente apprezzata per la guida in città, Toyota Yaris può vantare contenuti tecnologici di alto livello, un’affidabilità encomiabile, e doti di guida e ai vertici della categoria. Non è certamente la più economica tra le city car, ma grazie alle motorizzazioni ibride la Yaris guadagna un posto in classifica, passando dal decimo al nono posto che occupava nel 2018.

Jeep Compass

Il SUV FCA ha contato lo scorso anno un totale di 35.568 immatricolazioni, in Italia. Gli automobilisti nostrani ne apprezzano sicurezza, comfort, guidabilità e una buona praticità di utilizzo, nonostante le dimensioni generose che forse penalizzano le vendite soprattutto pensando a chi guida principalmente in città.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome