Valcamonica, alcol e droga: 6 patenti ritirate, nei guai un 26enne

A finire nei guai è stato anche un 18enne, studente in uno degli istituti superiori della Valcamonica, che è stato fermato a Darfo con altri due amici

0
Alcol alla guida
Alcol alla guida, foto generica

Nel weekend appena trascorso i carabinieri della compagnia di Breno hanno effettuato controlli straordinari in Valcamonica per contrastare il fenomeno di chi si mette al volante sotto l’effetto di o . I risultati parlano di 6 patenti ritirate.

Un 26enne, a bordo di una Mercedes Classe A, è stato fermato per un controllo stradale a Capo di Ponte: il giovane – secondo quanto riportato da Bresciaoggi – avrebbe ammesso di avere passato il pomeriggio da un amico giocando ai videogame e fumando marijuana. L’automobilist, trovato in possesso di “erba”, si è rifiutato di sottoporsi al test per scoprire l’eventuale uso di sostanze stupefacenti. Per lui è quindi scattato il ritiro immediato della patente.

A finire nei guai è stato anche un 18enne, studente in uno degli istituti superiori della Valcamonica, che è stato fermato a Darfo con altri due amici. I carabinieri lo hanno trovato in possesso di hashish.

I controlli hanno inoltre portato al ritiro di altre cinque patenti di automobilisti che sono stati pizzicati alla guida con un livello di alcol in corpo superiore a quello consentito dalla legge. I militari hanno denunciato per guida in stato di ebbrezza una ragazza 32enne di Piancamuno, un 33enne di Artogne, un 25enne di Pisogne e due 40enni, entrambi di Darfo.

close
La newsletter di BsNews prevede l'invio di notizie su Brescia e provincia, sulle attività del sito e sui partner. Manteniamo i tuoi dati privati e li condividiamo solo con terze parti necessarie per l'erogazione dei servizi. Per maggiori informazioni, consulta la nostra Privacy Policy, che trovi in fondo alla home page.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome